Salta contenuto

Le presenti Condizioni Online si applicano esclusivamente alla vendita a distanza tramite web dei prodotti compiutamente illustrati e descritti sul sito www.malenalingerie.it(di seguito “Prodotto/i”).

In caso di variazioni delle Condizioni Online, si applicheranno all’acquisto effettuato le Condizioni Online pubblicate sul sito al momento dell'invio della proposta d’ordine (di seguito “Proposta d’Ordine”) da parte dell’acquirente dei Prodotti (di seguito "Cliente"). Sarà possibile verificare nell’apposita sezione del Sito le eventuali versioni precedenti delle Condizioni Online, che saranno salvabili e stampabili.

Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare la Proposta d’Ordine, a leggere ed accettare le presenti Condizioni Online. L'inoltro della Proposta d’Ordine implica l'integrale conoscenza ed espressa accettazione sia delle presenti Condizioni Online che di quanto indicato nella Proposta d'Ordine.

Per qualsiasi informazione legale, consultare le sezioni: Privacy Policy Cookie Policy

1.1 Il venditore dei Prodotti (di seguito “Venditore”) è Melissa Srls con sede legale in Italia, in Via Teano 1, 62012 Civitanova Marche.

Email info@malenalingerie.it  PEC melissasrls2019@pec.it P.IVA 02013870437

 

1.2 Le presenti Condizioni Online disciplinano l’acquisto di prodotti su www.malenalingerie.it (di seguito il “Sito”) e non disciplinano, invece, la vendita di prodotti o di servizi da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Il Venditore non è responsabile della fornitura di beni e servizi da parte di terzi.

1.3 Il Cliente sarà identificato attraverso i dati dallo stesso inseriti nella Proposta d’Ordine. È vietato fornire dati falsi e/o inventati: il Venditore è esonerato da ogni responsabilità al riguardo.

1.4 Le offerte di Prodotti presenti sul Sito si rivolgono a clienti maggiorenni. Realizzando un ordine attraverso il Sito, ci garantisce di avere più di 18 anni e di possedere la capacità legale di stipulare contratti vincolanti.

2.1 Le informazioni di cui alle presenti Condizioni Online ed i dettagli contenuti nel Sito non costituiscono un’offerta al pubblico, ma un semplice invito a formulare una Proposta d’Ordine. Successivamente all’invio della Proposta d’Ordine, il Cliente riceverà via email la conferma dell’avvenuta ricezione della stessa (di seguito “Conferma ricezione Proposta d’Ordine”). Detta email non comporterà l’accettazione della Proposta d’Ordine, che si intenderà accettata solo quando il Cliente riceverà una successiva email di conferma che la Proposta d’Ordine è stata accettata e che i Prodotti sono in fase di spedizione (di seguito “Conferma d’Ordine e di Spedizione”).
Di conseguenza non esisterà alcun contratto tra il Cliente ed il Venditore fino a quando la Proposta d’Ordine non verrà esplicitamente accettata dal Venditore attraverso l’invio della Conferma d’Ordine e di Spedizione.
Il contratto di acquisto online (di seguito il “Contratto”) si intenderà, quindi, concluso soltanto nel momento in cui il Cliente riceverà la Conferma d’Ordine e di Spedizione (“Data di Conclusione del Contratto”): da questo momento in avanti la Proposta d’Ordine verrà definita semplicemente “Ordine”.

2.2 Prima di inoltrare la Proposta d’Ordine, sarà chiesto al Cliente di confermare l'avvenuta lettura ed accettazione delle Condizioni Online, incluse le clausole che determinano a carico del Cliente stesso condizioni di sfavore (per esempio limitazioni di responsabilità, facoltà di recedere dal contratto, deroghe alla competenza dell'autorità giudiziaria ecc).

2.3 Il Cliente riceverà via email, all’atto della conclusione del contratto, la Conferma d’Ordine e Spedizione contenente un rinvio alle presenti Condizioni Online, già lette ed accettate dal Cliente con l’invio della Proposta d’Ordine ed un riepilogo dell’Ordine.

2.4 Il Venditore si riserva la facoltà, prima di inviare la Conferma d’Ordine e di Spedizione, di richiedere via e-mail o via telefono ulteriori informazioni relative alla Proposta d’Ordine.

2.5 Il Venditore potrà non dar corso alle Proposte d’Ordine che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incomplete o non corrette, oppure in caso di indisponibilità dei Prodotti. In questi casi, entro e non oltre 30 (trenta) giorni lavorativi a decorrere dal giorno in cui il Cliente ha trasmesso la Proposta d’Ordine, provvederemo ad informare il Cliente via email che il contratto non è concluso e che non verrà dato seguito alla Proposta d’Ordine specificandone i motivi. In tale ipotesi l’importo eventualmente già impegnato sul mezzo di pagamento scelto verrà disimpegnato.

2.6 Il Venditore si impegna a consegnare i Prodotti ordinati il prima possibile (tenuto conto della modalità di spedizione selezionata dal Cliente) e comunque entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla Data di Conclusione del Contratto.